Hinweis
  • Please enter your Disqus subdomain in order to use the 'Disqus Comments (for Joomla)' plugin. If you don't have a Disqus account, register for one here

Gioielli e simboli

La Fede sarda

La fede è uno dei gioielli più rappresentativi della tradizione sarda.
Un oggetto antico e prezioso la cui storia si perde tra mito e leggenda.
fede sarda
Al di là delle leggende, il gioiello per eccellenza della tradizione sarda ha origini antichissime attestate da un rituale che risale al periodo romano. In questo periodo storico, con un anello si stringeva il patto di “destrarum iunctio”, ovvero di fidanzamento. Per questo motivo questa fede sarda ha preso il nome di “maninfide” che letteralmente significa “le mani in fede. L’anello rappresenta infatti due mani strette intorno ad un dito e simboleggia il prossimo patto che verrà suggellato col matrimonio. Nell’antica tradizione sarda il promesso sposo regalava “maninfide” all’amata, dichiarando così la serietà delle proprie intenzioni. La famiglia della sposa accettava la proposta e in cambio regalava al futuro marito un coltello col manico in osso e decorato con le borchie. La ragazza poteva quindi indossare l’anello pubblicamente, dichiarando apertamente il suo nuovo stato e il legame indissolubile.
Nel corso del tempo come tra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento, la fede ha subito le influenze delle altre culture mediterranee, quando molti “arregoldus” (maestri orafi), adottarono la tecnica del lustrino. Da allora in poi la fede sarda venne decorata facendola assomigliare ad un chiacchierino. In effetti la lavorazione della fede richiama quella di un tessuto, dove le piccole pietre preziose che simboleggiano i chicchi di grano, segno di prosperità e vincolo di amore tra i due sposi, vengono intessute insieme in un’unica trama.La Fede Sarda è un vero e proprio capolavoro di intelatura: è formata infatti, da piccole sfere che simboleggiano i chicchi di grano, donando al gioiello il significato di prosperità, ricchezza e fertilità.

fede sarda 1
Viene tramandata da donna a donna, anticamente da madre a figlia, e questo passaggio avveniva per le grandi occasioni: il matrimonio o la nascita di un figlio.
In questo modo l'anello rimaneva nella medesima famiglia per secoli e secoli.
La fede sarda, ormai è sempre più diffusa anche fuori dai confini dell'isola, e adorna non solo più mani femminili ma anche quelle maschili.

  • Ristoranti
    Ristoranti

    Ristoranti, Trattorie e Osterie

  • Stabilimenti
    Stabilimenti

    Stabilimenti balneari

  • B&B
    B&B

    B&B  e alloggi 

  • Escursioni
    Escursioni

    Tour enologici e escursioni

Iscriviti alla nostra newsletter

Assistenza

  1. Consolato
  2. Ospedali
  3. Numeri utili
Consolato di Svizzera a Cagliari

Questa sede esterna assiste le viaggiatrici e i viaggiatori svizzeri che hanno bisogno di aiuto a seguito, per esempio, di malattia, infortunio o furto, informando la rappresentanza superiore di competenza. 
Si prega di osservare quanto segue: questa sede esterna è una rappresentanza onoraria non dotata di attribuzioni.
La presente sede esterna non rilascia visti né passaporti svizzeri o altri documenti. 
La rappresentanza competente si trova su questa pagina a destra sotto «Circoscrizione consolare».

next
prev